NEWS - PRUDENZA!
    PRUDENZA!


Data: 11/06/2008
Descrizione:

Bridgestone...prima di guidare pensa...


Nella splendida cornice di Bracciano, una delle `perle` della provincia romana, presso la sala consigliare del Municipio sottostante il suggestivo Castello, si è tenuta una conferenza stampa alla quale erano presenti l`Amministratore Delegato di Bridgestone Italia Ing. Marco Galbiati; Giuliano Sala, sindaco di Bracciano; Enrico Garino, Responsabile sicurezza FIM ed Alessio Tavecchio della fondazione Tavecchio sulla sicurezza stradale.
L`occasione ha richiamato all`attenzione, ancora una volta, il problema sicurezza per tutti coloro che fanno uso di veicoli motorizzati. Una sicurezza che non è solo per chi guida, ma anche per tutta la società.
Il primo a prendere la parola è stato l`ing. Galbiati che ha snocciolato un po` di dati circa l`importanza della sicurezza, sia per quanto riguarda il mondo delle quattro ruote, sia per quello delle due ruote.
L`amministratore delegato ha dichiarato che una grande azienda multinazionale come la Bridgestone, che conta ben 126 mila dipendenti ed è presente in 150 paesi con 179 impianti ed è tuttora leader mondiale nel settore pneumatici (una veicolo su 5 gommato Bridgestone), non può non considerare la sicurezza come uno degli aspetti fondamentali e porla come mission primaria.
All`interno di questa filosofia industriale si posiziona, così, la campagna di sensibilizzazione `Prima di guidare pensa` che dal 2005 viene portata avanti con tanto entusiasmo e convincimento dall`azienda, tanto che, visti i risultati, ci sarà un`intensificazione della campagna stessa già da quest`anno.
Il dottor Galbiati ha snocciolato un po` di dati, numeri incredibili che hanno fatto accapponare la pelle a tutti i presenti. Basti pensare che in Europa ogni anno sono ben 50 mila le vittime di incidenti stradali, la terza causa di morte, più dell`AIDS.
Bridgestone, così, vuole sensibilizzare soprattutto gli automobilisti ed i motociclisti circa l`importanza di avere pneumatici efficienti ed efficaci, che funzionino bene con un continuo monitoraggio di pressione ed usura che ognuno dovrebbe attuare. Galbiati, infatti, dichiara che secondo certi studi ogni anno l`utilizzo di pneumatici non funzionanti ha portato ad un incremento di 19,2 milioni di emissioni di CO2 in più ed il costo di tale mancanza è ammontato a 10 miliardi di dollari in tutta Europa, cifre altissime.
La campagna `Prima di guidare pensa` ha così come argomento base la sensibilizzazione su quattro importanti issues: sediolino per i bambini, cintura di sicurezza, giusta regolazione dei poggiatesta e, appunto, il controllo costante dei pneumatici.
Per perseguire tali fini la multinazionale della gomma ha già effettuato ben 100 mila controlli di sicurezza gratuiti e nel periodo giugno-ottobre 2008 saranno organizzati più di 10 eventi capillari su tutto il territorio italiano.
la `Safety Campaign` di Bridgestone ha, al suo interno, non solo la campagna `Prima di guidare pensa`, ma anche altre iniziative, come `Make Road Safe` (con la Commissione Europea sulla sicurezza stradale), `E-Safe` (sempre con la Commissione Europea, la FIA, l`ISC e l`industria automobilistica europea), che ha come scopo la riduzione di incidenti entro il 2010 grazie all`attuazione di norme di sicurezza, e `Dreams at Heart` (che ha vissuto il suo clou proprio qui a Bracciano) che conivolge gli automobilisti del futuro, i bambini, per iniziare ad inculcare l`importanza della sicurezza stradale anche in loro.
Il dottor Enrico Garino, poi, ha commentato la giornata dichiarando che la FIM preme per un maggior controllo sul rilascio della patente per i ciclomotori che a tutt`oggi, dal 2002, prevede solo un esame teorico, quando, poi, è importante effettuare anche un esame pratico ed insegnare ai ragazzi come guidare in modo sicuro, non solo il codice della strada.
In conclusione è intervenuto anche Alessio Tavecchio, della fondazione omonima a lui dedicata, che ha presentato due progetti.
Il primo è denominato `Open Village Monza` consiste in un centro che dovrebbe divenire un punto per la riabilitazione dove i ragazzi rimasti disabili a causa di incidenti stradali e le loro famiglie possano convergere e trovare la forza e la consapevolezza di affrontare le difficoltà.
Il secondo è il `Progetto Vita` che ha come mission la consapevolezza dell`importanza della vita e del rispettare la prudenza e la sicurezza, un progetto che lo stesso Alessio (para olimpionico ad Atlanta) porta nelle scuole di tutta Italia.
Il sindaco di Bracciano, in fine, nel salutare e ringraziare tutti i partecipanti ha ammesso che le stesse istituzioni devono fare di più circa questi temi così scottanti ed importanti, istituzioni che troppe volte sono state solo a guardare e a contare morti ed incidenti.

- 09/06/2008
www.liguriasport.com

CALLER / VENDITA PNEUMATICI E CERCHI IN LEGA A CAGLIARI

Caller - P.iva IT 02925850923 - Via Dei Carroz, 10 - 09131 - Cagliari - Sardegna - Italia
Tel.: 070.504854 Fax: 070.5511679 - e-mail: info@caller.it
Copyright 2006 - Webmaster Triumtec Internet & Software Company